Intervento di Pasqualino Bongiovanni (da sx: Pasqualino Bongiovanni e Marie Marazita)

Calabria da vivere e da scoprire – “A sud delle cose” all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

Bruxelles - slide

“A sud delle cose” all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles

istituto italiano di cultura di BruxellesL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI BRUXELLES
e L’ASSOCIAZIONE CALABRESI IN EUROPA DI BRUXELLES

INVITANO

ALLA PRESENTAZIONE DELLA

CALABRIA DA VIVERE E DA SCOPRIRE

Il mare, la quiete della natura, i borghi incantati, solarità:
una serata per scoprire un territorio ricco di bellezza, cultura, tradizioni e sapori

giovedì 8 maggio, ore 18.00
presso l’Istituto Italiano di Cultura
Rue de Livourne, 38 – 1000 Bruxelles

Proiezioni, musica, letture poetiche, degustazione di olio, confetture e prodotti tipici calabresi.
L’accoglienza, la genuinità della cucina, il relax nella natura incontaminata, e poi scuola di italiano, laboratori di cucina e tanto altro raccontati da imprenditori e artisti calabresi.
Come innamorarsi della Calabria con una vacanza tutta da vivere.

—————–

Introduce e presenta la Calabria
Beatrice Marzano – guida turistica

Presentano le strutture turistiche
Clelia Iemma – Agriturismo Livadia, Gizzeria – CZ
Mariangela Costantino – Agriturismo Costantino, Maida – CZ
Stefano Diano – Grand Hotel President, Siderno – RC

Presenta i corsi di italiano e cucina
Doretta Grandinetti – Meeting Service,
Agenzia di organizzazione eventi e servizi per turismo, Lamezia Terme

Presentazione della raccolta di poesie A sud delle Cose
di Pasqualino Bongiovanni, alla presenza dell’autore
Introduzione a cura di
Aldina Mastroianni – Poetessa e pittrice
Letture in lingua francese a cura di
Marie Marazita – traduttrice dell’opera in francese

(Guarda le foto)

Marie Marazita

Da Parigi la traduzione in francese delle liriche di Bongiovanni

Marie MarazitaL’interessamento per le poesie di Bongiovanni arriva anche da Parigi dove Marie Marazita, giovane intellettuale francese di origini italiane, si sta occupando della traduzione in francese delle liriche del poeta italiano. In progetto c’è la traduzione della prossima raccolta poetica di Bongiovanni ancora in via di pubblicazione. Attualmente è possibile comunque leggere nelle pagine di questo sito web alcune traduzioni di Marie Marazita tratte dalla raccolta “A sud delle cose”.

Marie Marazita nasce in Lorena nel 1986. Originaria di San Giovanni in Fiore, città sui monti Silani in provincia di Cosenza, nutre da sempre un forte interesse per la cultura e la lingua della sua regione di origine. Nel 2007 si laurea in Lingua e Letteratura Italiana presso l’Università di Nancy. Nel 2010, consegue un Master di Studi Italiani presso l’Università di Nanterre, Parigi 10. Attualmente è insegnante di lingua italiana in un liceo della periferia parigina. Inoltre è coinvolta in diverse attività teatrali e pratica canto lirico.

marazitamarie@yahoo.fr

Leggi alcune traduzioni in francese di Marie Marazita dalla raccolta “A sud delle cose”

Fraternita-in evidenza

FRATERNITÉ

FRATERNITÉ

C’est très triste
de vivre
assis
sur la page
froissée
de sa propre
solitude.
Il serait
plus sage
peut-être
de se tendre la main
et
en s’embrassant
de se reposer
l’un
sur le cœur
de l’autre
comme font
au vent
les épis
de blé.

(traduction de Marie Marazita)

de “A sud delle cose” – Roma, 2017 – I ed. 2006

A sud delle cose - 500px